Belli di…Natura – I sette “sentieri di FlorArt”

domenica, febbraio 28, 2016 @ 09:02 AM

Belli di…Natura è il filo conduttore di FlorArt 2016, un evento ormai maturo e apprezzato dai cultori e dal grande pubblico. Il Bello prodotto dalle mani e dall’ingegno dell’uomo e quello che ci regala la natura. Ecco il programma completo (salvo modifiche dell’ultim’ora) dell’evento.

PROGRAMMA

1 – IN MOSTRA - Il bello del bello
VivaioAlPraSaranno le rose le regine di FlorArt. Nuovi innesti e rose antiche insieme ad altre pregiate varietà in una gamma molto ampia. Oltre alle rose, piante insolite e poi succulente, tillandsie e ancora erbe aromatiche e officinali insolite, lavanda e i prodotti da essa derivati, piante e arbusti da esterno, agrumi e piante grasse e molto altro ancora come le proposte artigianali fatte a mano.

 

 

 

2 – GLI INCONTRI - I protagonisti
tiziano-fratus_WebNoti conoscitori del paesaggio e del giardino a mostrare la propria visione del bello. Tra questi: Tiziano Fratus poeta, scrittore, membro della Commissione verde urbano del Ministero dell’ambiente. Patrizio Giulini, già docente di botanica all’Università di Padova; Beatrice Testini e Francesco Fontebasso autori del libro, Le quattro libertà di un giardino, e Daniele Mongera, direttore editoriale di Maestri di Giardino e giornalista; Roberto Rizzieri Masin, naturalista dell’Associazione Il Basilisco; Maria Clara Zuin con il suo Piante spontanee alimentari.

 

Sabato 14 maggio 2016 (pomeriggio)

Ore 16.00   Maria Clara Zuin autrice del libro Piante spontanee alimentari ne parla con Roberto Rizzieri Masin, botanico dell’Associazione il Basilisco.
Ore 17.30   Beatrice Testini e Francesco Fontebasso autori del libro Le quattro libertà di un giardino ne parlano con il giornalista e direttore editoriale di Maestri di Giardino Daniele Mongera

Domenica 15 maggio 2016 (pomeriggio)

Ore 16.30   Tiziano Fratus poeta, scrittore autore di Ogni albero è un poeta ne parla con Patrizio Giulini botanico e Elena Macellari agronoma
Ore 17.30   Proiezione dell’Intervista su un Albero con Patrizio Giulini e Elena Macellari dal Bagolaro del giardino storico Romiati di Padova. Regia di Maila Miotto, operatori Andrea Padovan e Marco Turco a cura di Simone Petrin, agronomo, Pronto Soccorso Alberi, che introdurrà il progetto.

 

3 – TOUR - di giardino in giardino
OrtoBotanico_WebTour di giardino in giardino nella Padova storica, accompagnati da agronomi e botanici. La tappe: Orto botanico, Parco Treves, giardino Giacomini Romiati, Giardino Sgaravatti, Giardini dell’Arena.

Programma visite

Sabato 14 maggio 2016 (mattina)

Ore 10,00 Visita al Giardino Treves, via B. d’Alviano – Padova. Accompagna Elena Macellari, agronoma (durata della visita circa 1 ora)
Ore 10,00 Visita all’Orto Botanico, via Orto botanico, 15 – Padova. Accompagna Beatrice Testini, architetto (durata della visita circa 2 ore)
Ore 10,00 Visita al Giardino Romiati, via del Santo, 51 – Padova. Accompagna Patrizio Giulini, botanico (durata della visita circa 1 ora)
Ore 11,30 Visita ai Giardini dell’Arena, via Garibaldi, Padova. Accompagna Patrizio Giulini, botanico (durata della visita circa 1 ora)

Domenica 15 maggio 2016 (Mattino)
Ore 10,00 Visita all’Orto Botanico, via Orto botanico, 15 – Padova. Accompagna Elena Macellari, (durata della visita circa 2 ore)
Ore 11,00 Visita ai Giardini dell’Arena, via Garibaldi, Padova. Accompagna Patrizio Giulini, botanico (durata della visita circa 1 ora)

Le visite partono dall’ingresso del giardino e l’acquisto biglietto si fa direttamente presso il luogo della visita dall’accompagnatore.

Costi e prenotazioni visite guidate:

Per info:
Studio Lavia 348 2628177 – info@studiolavia.it
Elena Macellari 3406885049 macellari.elena@gmail.com

Prenotazioni: Studio Lavia, Elena Macellari e presso le casse di FlorArt: Giardino Treves€ 8 (4 ingresso giardino + 4 ingresso FlorArt e guida); Orto Botanico € 12 (8 ingresso giardino + 4 ingresso FlorArt e guida); Giardino Romiati€ 8 (4 ingresso giardino + 4 ingresso FlorArt e guida); Giardini dell’Arena€ 8 (4 ingresso giardino + 4 ingresso FlorArt e guida).

 

4 – NAVIGANDO PADOVA
Gondola_01
Con le Associazioni Amissi del Piovego e Scuola Padovana Voga alla Veneta Vittorio Zonca la possibilità di effettuare percorsi sul Piovego con tre diverse imbarcazioni: la caorlina, storica imbarcazione per 6-7 persone comodamente sedute; la celeberrima gondola veneziana; il puparin, altra tradizionale imbarcazione veneziana per 3-4 persone.

 

 

 

5 – NATURA E (E’) ARTE – CONCORSO FOTOGRAFICO
fotos-ray-051_web
Il bello della natura e il prodotto delle mani degli artigiani e florovivaisti a ispirare una giornata en plein air con il desiderio di fermare l’istante speciale.

FlorArt propone un concorso fotografico, aperto a tutti, per il miglior scatto

 

 

 

 

6 – PIC NIC SUL PARCO
Nei Giardini dell’Arena, “belli come non li avete visti mai”, una giornata all’aperto con pic-nic grazie alle sfiziose proposte de “La Mandolina”.

Mandolina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

7 – CONCORSI
“Rosa, rosae, Rosi…” Per tutti, non per competere ma per far lavorare i neuroni…e chissà, vincere.
All’ingresso i visitatori riceveranno una scheda su cui votare il più bel espositore. Potranno anche scrivere uno slogan per FlorArt 2017.
Sarà premiato l’espositore più votato e lo slogan più bello (deciso da una commissione).
[foto: Il giudizio di Paride di Lucas Cranach il Vecchio (1485-1488)]

Lucas_cranach_judgement_of_paris_WEB